fbpx

Notizie blog

IL FUTURO DELLA PUBBLICITA’ PPC

Le migliori strategie da adottare nel 2021

Nel lavoro quotidiano dello Studio JooMa, rileviamo stabilmente che la pubblicità PPC (pay-per-click) risulta ancora una strategia utile ed efficiente per le attività online, ma di contro, gli approcci cambiano continuamente nel tempo e, soprattutto ora, i vecchi metodi vengono costantemente sostituiti da nuovi. 

Il futuro della pubblicità PPC risiede nelle innovazioni nate dall'esperienza del cliente in molti anni di utilizzo di questo specifico metodo e, con questo in mente, possiamo analizzare insieme quali possano essere le migliori strategie per il 2021 e come potresti utilizzarle per migliorare il tuo business.

Pubblicità PPC 2021

Google e l’oscuramento dei dati

Quando si parla di temi “caldi” nel mondo del Digital Marketing, non si può tralasciare il così detto “oscuramento dei dati”.

Nel 2020 Google ha annunciato che avrebbe “nascosto” alcuni dati dai rapporti sulle query di ricerca, valutando il "significato" dei termini cercati e ciò ha causato confusione nonché panico tra i marketer di tutto il mondo.

Inutile negare che questo cambiamento ha elevato la difficoltà di ottimizzare gli account, con conseguente mancanza di controllo e visibilità cruciali per il processo SEO.

Precedentemente, i rapporti sui termini di ricerca mostravano quante volte le persone facevano clic su termini specifici e i dati risultanti potevano essere utilizzati per comprendere le esigenze ed i fabbisogni dei potenziali clienti. 

Bisogna, però, evidenziare che successivamente i rapporti hanno iniziato ad "ignorare" i termini più cliccati ed hanno iniziato a mostrare termini diversi, maggiormente graditi all’algoritmo di Google ma risultanti da query con solo pochi clic.

Questa perdita di dati è ancora evidente e subita nel 2021, in quanto non è possibile fare affidamento sulle informazioni fornite in precedenza da Google e, la conseguenza consiste nel fatto che i professionisti del marketing devono attualmente concentrarsi maggiormente sulla scrittura di annunci di migliore qualità e valenza, nonché sullo studio di schemi nelle query di ricerca e non sui singoli termini.

Comprendi i tuoi clienti ad un livello superiore

Sebbene decisamente paralizzante, l’oscuramento di dati da parte di Google ha aperto una nuova opportunità per i professionisti del marketing, ovvero coloro che vogliono rimanere positivamente attivi, dovranno interfacciarsi con i propri clienti ad un “livello superiore” per comprendere realmente le loro esigenze.

Possiamo paragonare il tutto alla ricerca di un percorso utile al nostro cliente, pianificato dall'inizio alla fine, ovvero dovrai impegnarti di più nel comprendere come il cliente comunica, quali esigenze ha e di quali informazioni ha bisogno.

Automazione degli annunci

Il futuro della pubblicità PPC risiede inderogabilmente nell'automazione dei processi e, con meno controllo sulle piattaforme, sarà fondamentale fornire al sistema il giusto tipo di informazioni in quanto anche il minimo errore farà sì che il tutto possa puntare a lead di bassa qualità.

L'automazione della pubblicità PPC alla fine porterà risultati migliori e lascerà più spazio per lavorare sul branding ed aumentare la consapevolezza dell’utente; chiaro che la strada verso questo obiettivo sarà dura e richiederà molto impegno.

La ricerca sui concorrenti è diventata ancora più importante

Con queste nuove tendenze che a loro volta stanno rimodellando il futuro della pubblicità PPC, la ricerca fatta sugli annunci dei concorrenti PPC sta diventando sempre più importante che mai. 

Coloro che sapranno adattarsi più velocemente e capire come attirare l'attenzione dei propri clienti si impadroniranno del ruolo di leader del mercato: la concorrenza, come sempre è spaventosamente agguerrita e non c'è spazio per errori.

Lavora sul quadro generale, non sulle singole campagne pubblicitarie

Una strategia di immagine “generale” o “globale” è più preziosa dei singoli progetti; in questo contesto, i professionisti del marketing devono sviluppare una mentalità creativa che li aiuti a pianificare il futuro dell'azienda. Questo approccio aiuterà anche a fare investimenti più intelligenti ed a investire per il giusto tipo di pubblicità.

Quando crei campagne pubblicitarie, pensa al loro scopo ovvero rifletti sul fatto che devono essere strutturate e raggruppate tematicamente, ogni campagna deve essere una logica prosecuzione della precedente e tutte devono lavorare insieme per un obiettivo comune.

Possiamo quindi affermare che la perdita di visibilità dei dati causata dalle azioni di Google farà sì che i professionisti del marketing si concentrino maggiormente sull'allineamento degli obiettivi alle esigenze dei clienti e non ai risultati dei rapporti sui termini di ricerca di Google.

Scopri qual è il “messaggio” e come consegnarlo ai tuoi clienti

Ogni azienda deve avere un obiettivo, un messaggio che vuole trasmettere ai propri clienti, tuttavia, avere un messaggio non è sufficiente; bisogna capire come articolarlo correttamente. 

La connessione emotiva tra l'azienda ed i suoi clienti è fondamentale e questo è ciò che ti aiuterà a coinvolgerli.

È fondamentale spostare l'attenzione su annunci reattivi e dinamici e questo potrebbe essere una novità per alcuni professionisti del marketing, ma è esattamente ciò che serve: è impossibile andare avanti senza acquisire nuove competenze, migliorare la scrittura creativa degli annunci e testare il tasso di successo.

I TEST come base di crescita

Ogni campagna pubblicitaria necessita di una serie di test prima di poter raggiungere il suo pieno potenziale e, con così tante strategie diverse a tua disposizione, diventa fondamentale utilizzare solo quelle più efficienti. 

Non c'è progresso senza tentativi ed errori, tienilo a mente soprattutto quando pensi al futuro della pubblicità PPC.

I clienti desiderano un'esperienza sui device mobile

È incredibile che, dopo tanti anni di utilizzo degli smartphone che, a loro volta, hanno dimostrato quanto siano popolari e necessari, abbiamo ancora aziende che non ottimizzano i loro siti Web per l'uso mobile

Bisogna assolutamente fornire un'esperienza completa ai tuoi clienti e, con questo in mente, le campagne pubblicitarie PPC devono essere costruite adatte ad un ambiente mobile come piattaforma principale. 

Le persone non hanno tempo per sedersi davanti ai loro computer, ma hanno tutto il tempo per usare i telefoni cellulari ogni giorno e, soprattutto, in ogni luogo.

Il futuro della pubblicità PPC richiede una maggiore comprensione delle strategie per il 2021

Diventa sempre più evidente che Google costringa i professionisti del marketing a concentrarsi maggiormente sulla conoscenza dei propri clienti e ne consegue che il futuro della pubblicità PPC dipenderà soprattutto da quanto descritto. 

Seguendo queste tendenze nel 2021, hai alte possibilità non solo di stare al passo con i tuoi concorrenti, ma di offrir loro realmente la qualità del servizio. 

Il consiglio finale? Concentrati sulla connessione con loro e sulla comprensione dei loro bisogni, così facendo, non potrai cadere in errore.

Ti occorrono maggiori informazioni per le tue campagne PPC? Hai dubbi su come gestirle? Vuoi lanciare delle campagne di digital marketing ma non ti senti ancora pronto ed hai bisogno di una mano? Affidati con sicurezza agli esperti dello Studio JooMa, ti affiancheranno nel risolvere tutte le tue esigenze, contattali… non pungono!

JooMa utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.