fbpx

ATTACCHI INFORMATICI E PROTEZIONE

Cosa puoi fare per proteggere i tuoi dati personali

In un mondo sempre più connesso, le minacce informatiche non sono più una novità: nessuno è al sicuro da tali incidenti, nemmeno le più grandi aziende ed organizzazioni mondiali.

Analizziamo, ad esempio, il caso di Yahoo!: l'ex più grande fornitore di servizi è caduto rapidamente in disgrazia quando ha dovuto affrontare un gigantesco attacco nel 2013

La violazione dei dati ha portato alla massiccia compromissione di tre miliardi di account, offrendo agli aggressori un accesso, senza precedenti, alle credenziali degli utenti: dai nomi di account e date di nascita ai numeri di telefono e persino alle password.

Attacchi informatici

Un attacco di questa portata termina sempre con conseguenze terribili e, mentre le aziende potrebbero essere costrette a pagarne il prezzo in termini finanziari, il danno che viene arrecato ai singoli utenti potrebbe risultare ben più negativo.

Lo Studio JooMa è costantemente parte attiva per far adottare misure precauzionali affinché i propri clienti vengano indotti nel mantenere i dati personali al sicuro. 

Di seguito vengono suggerite le attività basilari per una difesa efficace frutto della nostra esperienza.

Scegli una password complessa e univoca

Sai quanto sia articolato creare un account su Internet e scegliere ogni volta una password e spesso questo porta alla sua duplicazione per le varie app e piattaforme. 

Certo, tutto ciò potrebbe essere comodo, tuttavia, risulta un comportamento non adeguato che può compromettere le tue informazioni sensibili in un sol colpo in quanto, una volta che gli hacker riescono ad impossessarsi della tua password, saranno in grado di utilizzarla per tutti gli altri tuoi account, come i siti bancari o di e-commerce. 

Ecco perché è sempre consigliabile utilizzare una password diversa per ogni account che si ha online.

Usa sempre l'autenticazione a più fattori

Quando si tratta di uno dei tuoi account online, l'autenticazione a più fattori è indispensabile: di sicuro ti sei attivato per trovare una password forte ed univoca, ma può ancora esserci il pericolo che cada nelle mani dei criminali informatici. 

Per aggiungere un ulteriore livello di protezione, puoi rendere più difficile accedere al tuo account anche quando loro hanno il tuo nome utente e password.

Stiamo parlando della multi-autenticazione, ovvero, ogni volta che tu o qualcun altro accedete al tuo account, troverete la barriera di un ulteriore passaggio prima di ottenere l'accesso completo, che può essere sotto forma di una OTP (password monouso – One Time Password) da inserire per la verifica. 

Le OTP vengono generalmente inviate tramite SMS o e-mail e questa operazione ti avvisa anche dei tentativi di accesso sospetti, permettendoti di proteggere il tuo account prima che possa esser fatto qualsiasi danno.  

Considera l'idea di crittografare i tuoi dati

L'idea comune (ed errata) è che la crittografia sia solo per fanatici della tecnologia, per i matematici e per… le spie dei servizi segreti. 

Non è affatto così! Ci sono strumenti moderni a tua disposizione che ti permetteranno di crittografare le tue e-mail e le altre informazioni sensibili: oltre alla crittografia standard, alcuni di questi strumenti consentono anche di verificare le e-mail.

Poiché le e-mail sono particolarmente vulnerabili agli attacchi informatici, crittografarle può difenderci da alcune minacce. 

Quando le e-mail vengono crittografate, il contenuto dei messaggi sarà protetto dalla lettura da parte di chiunque non sia il destinatario autorizzato all’apertura della stessa. 

Se le email dovessero essere intercettate lungo il percorso, saranno illeggibili e praticamente inutilizzabili.

Crea una routine per il backup dei dati

Come già accennato, nessuno è immune agli attacchi informatici e ciò dovrebbe indurti a prendere misure di sicurezza che ridurranno l’eventuale danno (se dovesse accadere); un utile suggerimento per la protezione dei dati è il backup

E’ davvero semplice duplicare i tuoi dati e questo eviterà di perdere informazioni nel caso il tuo dispositivo venisse rubato o compromesso. 

Alcune forme di attacchi informatici, possono tenere in ostaggio i tuoi file e richiedere un riscatto ed è ovvio che il pagamento del riscatto non possa garantire la restituzione dei file.

Un backup regolare può, di contro, garantire che non sia necessario passare attraverso le conseguenze di attacchi di ransomware e virus.

Aggiornare il sistema operativo ed i software applicativi

La maggior parte dei sistemi operativi richiede aggiornamenti periodici

Sebbene possa essere un peso, è necessario tenere presente che essi sono assolutamente necessari. 

La maggior parte degli aggiornamenti include patch di sicurezza critiche che sono fondamentali per correggere i punti deboli e proteggere i tuoi dispositivi dalle minacce più recenti. Lo stesso si può dire riguardo ai vari software applicativi.

In caso contrario, potrebbero verificarsi conseguenze disastrose, in quanto i tuoi device vengono esposti a molteplici rischi. 

Se non vuoi perdere alcun aggiornamento, puoi sempre configurarli per l’esecuzione automatica, il che ti farà risparmiare tempo ed energia.

Usa una rete sicura 

Che tu sia a casa o al lavoro, è fondamentale che la rete wireless che stai utilizzando sia sicura; ciò significa sostanzialmente impostare una password di accesso sicura che impedirà a entità non autorizzate di violarla.

È inoltre altamente consigliabile evitare di utilizzare reti Wi-Fi non protette. Un Wi-Fi pubblico può essere conveniente, ma se non stai attento, potresti trovare i tuoi dati intercettati lungo il percorso.

Fai attenzione a siti ed ai link sconosciuti

Uno dei modus operandi degli hacker è l'invio di link via email

Essere sospettosi di qualsiasi link può fare la differenza: il detto "pensa prima di fare clic" rimane un consiglio più che valido. 

Esamina i collegamenti che ti vengono proposti, siano essi incorporati nelle e-mail o contenuti nei post dei social media che vedi mentre scorri il feed.

È certamente un ottimo comportamento evitare siti sconosciuti e collegamenti sospetti che possono minacciare i tuoi dati personali.

Conclusione

L’attenzione non è mai sufficiente quando si tratta dei tuoi account online. Con l'avanzare della tecnologia gli aggressori stanno diventando man mano più sofisticati nelle loro tecniche intrusive. 

Se hai un atteggiamento passivo e superficiale riguardo alla tua presenza online, subirai le conseguenze di attacchi informatici che possono anche rovinarti finanziariamente. 

Nello Studio JooMa suggeriamo sempre di essere vigili e di agire con cautela: questi atteggiamenti possono fare molto per proteggere te ei tuoi dati personali.

Infine se hai a cuore la tua sicurezza digitale e vuoi confrontarti con i nostri esperti o se vuoi proteggerti nella maniera migliore possibile, contatta gli esperti dello Studio JooMa, sono a tua disposizione e… non pungono!

Categoria:

JooMa utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.