fbpx

GLI HASHTAG ED IL SOCIAL MEDIA MARKETING

Metodi efficaci di utilizzo nel SMM 

Se vuoi che il tuo Social Media Marketing (SMM) abbia successo, non puoi tralasciare l'uso degli hashtag in quanto rendono più comodo agli utenti rilevare i tuoi contenuti,. 

L'uso degli hashtag è anche un ottimo metodo per promuovere i tuoi prodotti e servizi sui Social Media e noi dello Studio JooMa conosciamo bene questo argomento. 

Per questo motivo devi cercare di focalizzare quali sono i metodi migliori per incorporare gli hashtag nella tua campagna di Social Media Marketing.

Basandoci sull’esperienza e sulle competenze maturate nel tempo dagli esperti dello Studio JooMa, cercheremo di dare indicazioni e suggerimenti da seguire, mirati soprattutto a chi, per le prime volte, inizia a cimentarsi con il Social Media Marketing

HASHTAG nei social media

Usa gli hashtag di tendenza

È fondamentale scoprire quali sono gli hashtag di tendenza che possono riguardare il tuo brand ed usarli per interagire con il tuo pubblico di destinazione. L'utilizzo di hashtag molto popolari al momento, può aiutare i tuoi contenuti ad essere visti da un gran numero di persone. 

Tuttavia, bisogna tener conto che gli argomenti di tendenza sui Social Media possono avere una durata breve. Ciò che è attuale oggi può presto diventare obsoleto a causa delle tendenze in continua evoluzione e dell’elevato numero di novità ed interessi che emergono ogni giorno.

Devi cercare di essere aggiornato con le tendenze, seguendo gli influencer dei Social Media, leggendo le notizie, conoscendo la tua nicchia di utenti e visitando i siti Web di monitoraggio degli hashtag. 

Porta a termine qualche ricerca

La ricerca sugli hashtag è simile alla ricerca per parole chiave, ti consente di sapere se gli hashtag che utilizzerai sono giusti e pertinenti, assicurando così che i tuoi post sui Social Media si distinguano e giungano correttamente al tuo pubblico di destinazione. 

Poiché stai utilizzando gli hashtag per la tua attività, è fondamentale evitare hashtag relativi alla religione, alla politica e ad altri temi “delicati”, l’utilizzo dei quali può danneggiare l'immagine del brand

Regola primaria: gli hashtag che utilizzi dovrebbero riunire il tuo pubblico di destinazione, non dividerlo! 

Inoltre, è essenziale rilevare se un particolare hashtag è già utilizzato dai tuoi concorrenti: quando utilizzi gli stessi hashtag di un competitor, potresti creare confusione proprio tra il tuo pubblico di destinazione. 

La chiave è la semplicità  

Uno dei migliori consigli quando si utilizza un hashtag sui Social Media è mantenerlo pertinente e semplice. Chiunque trovi il tuo tag dovrebbe ricordarlo facilmente. Tieni presente che non sei l'unico che usa gli hashtag. 

Incorporare un hashtag complesso da leggere e difficile da ricordare probabilmente non ti darà risultati positivi. Assicurati che il tuo hashtag sia preciso, pertinente e succinto ovvero che le persone che lo leggono acquisiscano facilmente l'idea che c'è dietro. 

Evita di usare hashtag generici

Lo scopo principale di un hashtag è raggiungere il tuo pubblico di destinazione, devi assicurarti che i tuoi lettori partecipino alla conversazione ed abbiano un sano coinvolgimento l'uno con l'altro, usando i tag che incorpori nei tuoi post; per raggiungere questo obiettivo dovresti utilizzare hashtag unici. 

Le persone, probabilmente, non ritwetteranno, commenteranno o condivideranno il tuo post se inserisci un hashtag generico. 

In questo momento, gli strateghi del marketing sui Social Media utilizzano hashtag unici e specifici, per garantire che il loro pubblico di destinazione sia coinvolto nella conversazione.

Essenziale, inoltre, è rimanere aggiornati sugli aspetti in continua evoluzione dei Social Media e sulle preferenze degli utenti. 

Non fare spam!

Il consiglio è di utilizzare un massimo di due hashtag per ogni post. 

L'uso eccessivo di hashtag può creare un'impressione negativa sul pubblico di destinazione in quanto potrebbero dedurre che tu stia inviando spam. 

È anche consigliabile evitare di utilizzare lo stesso hashtag in ogni post che pubblichi perché alcuni dei tuoi follower potrebbero diventare “insensibili” nei confronti di un’azienda che li tempesta troppo con le promozioni.

Nelle campagne che lo Studio JooMa lancia per i propri clienti, vengono consigliati il numero di hashtag per ogni post su ciascuna piattaforma di Social Media; ecco di seguito una tabella riassuntiva:

  • Facebook: massimo 2 hashtag
  • Twitter: massimo 2 hashtag
  • Instagram: un massimo di 11 hashtag
  • Pinterest: massimo 2 hashtag
  • LinkedIn: un massimo di 5 hashtag
Usa gli hashtag in ogni piattaforma Social Media

Se vuoi che la tua attività si connetta a più persone, non dimenticare di utilizzare gli hashtag su tutti i tuoi canali Social Media: alcune persone non hanno account Facebook ma hanno Twitter o viceversa. 

La regola è aprire un account su ogni piattaforma Social Media per ottenere una completa visibilità. 

Riepilogo

Gli hashtag svolgono un ruolo significativo nel Social Media Marketing, ma dovresti conoscere bene come usarli in modo efficace, per aumentare le tue possibilità di raggiungere il tuo pubblico di destinazione. 

Segui i suggerimenti che ti abbiamo dato in questo post per ottenere i migliori risultati e se hai bisogno di ulteriori informazioni o se vuoi avere un partner sicuro per le tue campagne di SMM, rivolgiti agli specialisti dello Studio JooMa, loro metteranno la loro professionalità, le loro competenze e la loro esperienza a tua disposizione; contattali… non pungono!

Categoria:

JooMa utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza sul sito. Continuando la navigazione autorizzi l'uso dei cookie.